• Salumeria Quarantelli

L'uovo di Pasqua: Sorpresa!

Sapete perché per Pasqua si regalano le uova?

Le uova di cioccolato sono state create dal maitre chocolatier del Re Sole, Luigi XIV ma le origini dell’uovo di Pasqua sono molto più antiche.

L’uovo infatti, in tutte le culture ha sempre avuto un forte valore simbolico: Per gli Egizi esso rappresentava l’origine di ogni cosa e l’incontro degli elementi naturali, acqua, aria, terra e fuoco.

Per i Persiani, l’uovo era simbolo di nuova vita e di creazione e per altri popoli la Terra, incontrando il Cielo, formava un uovo.

Come simbolo di nuova vita, di nascita e rinascita, l’uovo viene utilizzato dai Cristiani come augurio per la Pasqua di resurrezione: dapprima semplicemente uova bollite, poi avvolte in fiori e foglie per renderle colorate e successivamente uova cesellate in metalli preziosi e decorate con pietre.

Celeberrime sono le meravigliose uova di Fabergé, orafo russo dell’800, incaricato dallo Zar di preparare un preziosissimo uovo decorato per omaggiare la zarina in occasione del loro anniversario, che quell’anno coincideva con la Pasqua. Al suo interno, con un meccanismo simile a quello delle bambole Matrioska, un tuorlo in oro che conteneva una gallina in oro che conteneva a sua volta una corona, sempre in oro.

Da quel momento, per altri 56 anni in occasione della Pasqua vennero realizzate dal grande gioielliere uova preziose che rimangono ancora oggi oggetti quasi di culto.

Da questi oggetti straordinari pare sia nata tradizione, ancor vivissima, di inserire una sorpresa all’interno delle uova di cioccolato.

Photo credits: Arte Magazine


11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Oggi TRIPPA!